DS Spezia: “Agoumé? Giovane, gli va data fiducia!” Arriva l’esordio?

Articolo di
15 Ottobre 2020, 23:24
Lucien Agoumé Inter Lucien Agoumé Inter
Condividi questo articolo

Agoumé si è trasferito dall’Inter allo Spezia a settembre, ma nelle prime tre giornate di Serie A è sempre rimasto in panchina. Il centrocampista francese classe 2002, in prestito dai nerazzurri, potrebbe però essere vicino all’esordio: lo elogia il direttore sportivo dei liguri, Mauro Meluso.

PRIMA VICINA?Mauro Meluso, direttore sportivo dello Spezia, parla a TeleLiguriaSud: «Roberto Piccoli e Lucien Agoumé sono calciatori giovani, a cui va data fiducia. Arrivano da società importanti, come Atalanta e Inter. Nahuel Estévez ha già più esperienza: arriva dall’Estudiantes, scoperto da Juan Sebastian Veron dalla seconda divisione del calcio argentino. Sul mercato abbiamo agito in massima sintonia con il presidente e l’allenatore. Vincenzo Italiano mi ha sorpreso molto: ha una grande cultura del lavoro e pensa solo ai giocatori che ha, non a quelli che vorrebbe avere. Questa è una grande qualità». Lo Spezia tornerà in campo domenica alle ore 15 con la Fiorentina: sarà la volta del debutto di Agoumé?



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE