Djorkaeff: “Derby, ecco cosa mi piaceva. Rovesciata? Quel gol è storia”

Articolo di
4 Settembre 2020, 09:22
Condividi questo articolo

Youri Djorkaeff, ex giocatore nerazzurro, intervenuto nel podcast dell’Inter su “Spreaker” per la rubrica “Numeri 10” (ascolta QUI), ha parlato delle sue emozioni prima di un derby contro il Milan, poi è tornato a parlare inevitabilmente del suo gol storico in rovesciata realizzato contro la Roma.

PRIMA DI UN DERBYYouri Djorkaef è stato un giocatore dell’Inter con la maglia numero 6, così come con la nazionale francese e il Paris-Saint Germain. “Un 10 mascherato da 6”, sottolinea il podcast dell’Inter, lì dove è intervenuto per tornare a parlare della sua esperienza a Milano: «Il Derby è una grande partita, mi è sempre piaciuto: questa sensazione che gli occhi del mondo sono a Milano. È importante per un calciatore. A me piaceva andare in pullman da Appiano Gentile a San Siro perché cominciava il casino prima del derby! Quando arrivi nel traffico vedi gli elicotteri, la polizia».

GOL STORICODjorkaeff ricorda ancora una volta il suo celebre gol in rovesciata realizzato contro la Roma. Un gol che come sottolinea il francese, ha fatto il giro del mondo, ed è stata utilizzata per la campagna abbonamenti per la stagione 1997-98: «Sono momenti da interisti. Quel gol ha fatto il gol del giro del mondo, si vede San Siro, si vede la curva nord, si vede i compagni felici per me. Alla fine è storia! Quando diciamo che facciamo la storia è questo: un gol importante per me, da squadra».

Fonte: spreaker.com – Inter Official.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE