Diritti TV a Sky e Perform: Serie A per 3 anni con 2 abbonamenti (per ora)

Articolo di
13 giugno 2018, 22:15

Novità importante per quanto riguarda i diritti TV della Serie A per i prossimi tre anni: in attesa di ulteriori accordi tra le parti, le partite verranno trasmesse da Sky e Perform attraverso due abbonamenti distinti. Ecco quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” nella sua versione online

ACCORDO SUI DIRITTI TV –Sky e Perform si sono aggiudicati i diritti televisivi per il periodo 2018-2021. Nello specifico, Sky si è aggiudicata i primi due pacchetti di diritti TV della Serie A 2018-21 per complessive 266 partite annue con una offerta da 780 milioni di euro medi annui per tre anni, mentre Perform ha messo sul piatto 193 milioni annui per l’ultimo pacchetto, quello da 114 match. Prima di eventuali accordi di ritrasmissione, Sky trasmetterà il match clou della domenica sera e il posticipo del lunedì oltre a due partite del sabato (ore 15.00 e ore 18.00) e a tre della domenica (15.00 e 18.00). Perform ha invece il pacchetto con la partita di mezzogiorno della domenica, una della domenica pomeriggio e l’anticipo del sabato sera. Si salva ‘Novantesimo Minuto’ sulla Rai. Rimane in vigore comunque, il divieto di trasmettere in chiaro le partite del sabato sera fino al pomeriggio di domenica”.







ALTRE NOTIZIE