Dionigi: “Conte particolare, non si stacca. Eriksen in Inter-Sampdoria…”

Articolo di
22 Febbraio 2020, 00:59
Davide Dionigi
Condividi questo articolo

Dionigi, ex attaccante ora allenatore, ha parlato durante “Aspettando il weekend” su Sportitalia di come Conte dovrà gestire in Inter-Sampdoria Eriksen. Il danese è reduce dal gol che ha sbloccato la partita di Razgrad contro il Ludogorets, ma risulta ancora in dubbio per domenica sera.

IN BILICO – Per Davide Dionigi non è così scontato che Christian Eriksen possa partire dal primo minuto in Inter-Sampdoria. In vista del match di domenica sera al Meazza (ore 20.45) ci sono ancora “blocchi” tattici che rischiano di lasciarlo ancora in panchina: «Antonio Conte è particolare, di staccarsi da quel sistema di gioco e dalle due punte… Lui nasce con le due punte, due punte e un trequartista forse non gliel’ho mai visto fare dal 4-2-4 che faceva. Quindi spostare gli equilibri e gli schemi di gioco con un trequartista è difficile, però è un giocatore che deve giocare. Qualche partita fa mi sembra che Conte abbia già provato senza Eriksen questo sistema di gioco, già col trequartista, e non fu un grande successo. Vediamo, però secondo me lui non gioca contro la Sampdoria. Cioè, deve giocare, però secondo me per come è fatto Conte ancora no. Deve giocare, ma non so se Conte lo farà giocare».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE