Mondo Inter

Dimarco, cresciuto nelle giovanili e maturato altrove ora sogna l’Inter – CdS

Dimarco adesso vuole prendersi definitivamente l’Inter. Il prodotto cresciuto nelle giovanili – ma maturato lontano -, adesso che è tornato, vuole essere protagonista. Di seguito la notizia riportata questa mattina dal “Corriere dello Sport” a firma di Andrea Ramazzotti.

FINALMENTE INTERDimarco attualmente è il migliore di questo pre-campionato dell’Inter insieme al giovane Satriano. Ventitré anni, milanese e interista doc, cresciuto nelle giovanili del club nerazzurro, dopo aver giocato a disposizione di Roberto Mancini e Antonio Conte, ora Federico Dimarco vuole essere protagonista all’Inter. Un mese fa con un’offerta da 10-12 milioni – dopo la stagione super a Verona -, l’Inter lo avrebbe venduto per esigenze di bilancio, adesso invece il campo ha parlato. Il calciatore si è dimostrato, oltre che in ottima condizione, anche una valida alternativa sulla corsia di sinistra: da quinto è una garanzia, e anche Mancini lo segue in vista di Qatar 2022. Nel 2019-2020 ha lavorato con Antonio Conte, giocando però solo quattro volte. Poi l’esperienza al Verona con Juric, che ha perfezionato ed esaltato tutte le sue qualità: cross tagliati arrivando sul fondo o sulla trequarti, ma anche discrete punizioni e corner insidiosi.

Fonte: Corriere dello Sport – And. Ram.

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button