Mondo Inter

Diaconale: “Stop Serie A? Cairo forza per rendimento Torino. La Lazio…”

Arturo Diaconale, portavoce della Lazio, è intervenuto a “Radio Punto Nuovo” per parlare della questione legata alla riduzione degli stipendi dei giocatori a causa dell’emergenza Coronavirus (QUI le ultime)

STIPENDI – Arturo Diaconale ha prima parlato della riduzione degli stipendi: «La Lazio prenderà una decisione insieme a tutte le altre società, sicuramente il taglio degli stipendi dei giocatori è una misura che può aiutare le casse delle squadre, ma va trattata. La Juventus ha già un accordo con i propri calciatori per un taglio consistente che la mette a riparo su vari fronti: ha curato i propri interessi, un taglio di quella cifra riesce a riequilibrare o dare solidità al proprio bilancio. Magari se l’avesse concordato con le altre società e con i calciatori sarebbe diventata una misura erga omnes, così riguarda soltanto loro».

SERIE A – Diaconale ha poi parlato della ripresa o meno del campionato: «Ci sono dati oggettivi che portano Lazio e Napoli ad avere interesse nel portare a termine il campionato. In questo caso la comunanza degli interessi porta automaticamente ad avere delle sintonie. Cairo in questo momento sta forzando molto la mano perché il suo unico interesse è quello di uscire al più presto da un campionato che ha avuto un esito non esaltante per la sua squadra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh