Mondo Inter

Di Napoli: “Juventus crisi ma ha un veleno, complicata per l’Inter. Conte…”

Di Napoli ha giocato sei volte con l’Inter nella stagione 1996-1997, ed è tifoso nerazzurro. L’ex attaccante, ora allenatore, ospite di “Aspettando il weekend” su Sportitalia ha presentato il derby d’Italia con la Juventus, primo ritorno di Conte a Torino da avversario.

LA PARTITISSIMA – Per Arturo Di Napoli in Juventus-Inter ci saranno motivazioni extra per Antonio Conte: «Se la gioca alla grandissima, è carico a molle. Ho visto due-tre interviste e mister Conte è veramente carico a molla: carico a pallettoni. Il derby d’Italia? Impegno proibitivo perché credo che la Juventus, al di là delle problematiche che ha, è sempre la squadra da battere. Sono interista, l’ho dichiarato più volte, però la Juventus è tremendamente più forte. Assolutamente sì, e io credo che la sconfitta di Lione sarà una brutta cosa per l’Inter: infatti io speravo che vincessero 0-3 o 0-4, partita facile… (ride e fa intendere di “gufare”, ndr) Però realmente la Juventus è molto più forte, anche se l’Inter sta facendo un campionato straordinario. Christian Eriksen titolare? Nì, non lo so. È una partita veramente complicata per l’Inter, perché trova la Juventus forse in crisi ma anche arrabbiata: quando i giocatori della Juventus sono arrabbiati hanno il veleno. Io credo che all’Inter manchi ancora qualcosina, anche se veramente poco, per competere sia in campo internazionale sia in campionato. Conte credo che stia facendo un lavoro straordinario, ma il 3-5-2 contro il 4-3-3 se i meccanismi non sono perfetti rischia parecchio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.