Mondo Inter

Di Marzio, ragione all’Inter: “Regole da rispettare. Coronavirus, rischio alto”

Di Marzio ha parlato dell’emergenza Coronavirus e del caos in Serie A dopo i rinvii delle ultime settimane. L’allenatore esprime le motivazioni secondo cui, come richiesto dall’Inter, andrebbe rispettare la consequenzialità del calendario. Di seguito le sue dichiarazioni a “TMW Radio”

RISCHI E REGOLESono ore decisive con le nuove misure in ottica Coronavirus che riguardano lo sport. Ecco il parere di Gianni Di Marzio: «La mia posizione è sempre stata quella di disputare le partite a porte chiuse. Il rischio è elevato e riguarda non solo noi ma tutto il mondo. Dobbiamo stare molto attenti e fare le cose attentamente. Se dobbiamo stare a distanza di un metro, come è possibile andare in sicurezza allo stadio. Stiamo dando una brutta immagine al mondo con tutte queste polemiche. L’Inter vorrebbe recuperare prima la partita con la Sampdoria, è giusto? Sono situazioni poco normali quelle che si stanno creando. Se ci sono delle regole, vanno rispettate. Quindi va prima recuperata la partita e poi si va avanti, slittando il calendario».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.