Di Marzio: “Inter non vuole mandare via Conte. Testa a EL, poi incontro”

Articolo di
17 Agosto 2020, 19:19
Gianluca Di Marzio Gianluca Di Marzio
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio – esperto di calciomercato – a “Sky Sport 24”, l’Inter ha intenzione di proseguire con Antonio Conte. In ogni caso, un incontro tra l’allenatore e la società è previsto, ma soltanto dopo la fine dell’Europa League.

FUTURO INSIEME – Le strade di Antonio Conte e dell’Inter sembrano essere destinate a non separarsi. Come sottolineato a “Sky Sport 24” da Gianluca Di Marzio, la società non ha intenzione di privarsi del suo tecnico. Ogni discorso sul futuro e ogni chiarimento, però, dovrà aspettare la fine dell’Europa League: «Oggi in casa Inter si pensa solo alla partita, non è sicuramente una giornata per parlare del futuro. Zhang ha voluto trasmettere alla squadra la sua presenza e la sua serenità. Secondo me questi giorni hanno attenuato la situazione, ma quello che è successo nelle scorse settimane non può essere dimenticato e cancellato di colpo. Le valutazioni che Conte ha chiesto credo che dovranno poi portare a questo faccia a faccia con la società. Adesso si pensa solo all’Europa League, poi per incontrarsi ci sarà tutto il tempo. Questi confronti si fanno privatamente, quindi credo che è giusto che le parti possano incontrarsi e solo dopo dare quella che è la presa di posizione comune. Detto questo, l’Inter non vuole assolutamente mandare via Conte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.