Di Marzio: “Inter in Europa League era cannibale, ora sorprende! I gol…”

Articolo di
6 Novembre 2020, 17:04
Gianluca Di Marzio Gianluca Di Marzio
Condividi questo articolo

L’Inter domenica alle ore 15.00 sfiderà l’Atalanta a Bergamo nella sfida valida per la settima giornata di Serie A. Gianluca Di Marzio – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – dice la sua sui problemi di mentalità della squadra di Conte. Di seguito le sue dichiarazioni

CANNIBALE – L’Inter dimostra poca mentalità “contiana”. Secondo Gianluca Di Marzio, è abbastanza sorprendente: «Sorprende perché nella fase finale dell’Europa League sembrava che l’Inter avesse acquisto quella mentalità cannibale. Sembrava davvero essere sulla strada contiana. Poi questo inizio di stagione è stato sorprendente in negativo perché la squadra è rimasta più o meno quella, non sono andati via giocatori importanti, anzi è arrivato Achraf Hakimi e gente di esperienza come Arturo Vidal e Alexandar Kolarov. E c’è un Ivan Perisic in più».

GOL – Prosegue Di Marzio: «Evidentemente Antonio Conte deve riuscire a far quadrare sul campo la squadra per non prendere gol in maniera facile e poi lavorare su quella mentalità che deve essere diversa per diventare protagonisti in Italia e in Europa. Nell’Atalanta ci sono più gol in altri reparti, per esempio centrocampisti ed esterni. Nell’Inter queste soluzioni mancano e hai quasi l’impressione che possano far gol solo Romelu Lukaku e Lautaro Martinez».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.