Di Marzio: “Eriksen? Bisogna sacrificarsi. Mi ha deluso. Conte…”

Articolo di
14 Luglio 2020, 18:01
Gianni Di Marzio
Condividi questo articolo

Gianni Di Marzio, ex allenatore, è intervenuto a “Tutto Mercato Web Radio”. Si è parlato quindi dell’Inter di Conte e del rendimento fino ad oggi di Eriksen con il danese in panchina nelle ultime partite

DELUSIONE – Gianni Di Marzio ha parlato di Christian Eriksen: «Uno deve sapersi sacrificare. Perché è stato preso questo giocatore? Se sono un costruttore, devo stare attento a prendere giocatori funzionali. Lui non ha la forza per il nostro campionato. Pensavo fosse già preparato mentalmente e fisicamente al nostro campionato. Per questo mi ha deluso».

ALLENATORE – Di Marzio ha poi parlato di Antonio Conte: «Quello dopo il Verona è stato uno sfogo. È un guerriero, ha temperamento, lui avrebbe voluto che alcuni giocatori avessero messo in pratica le sue idee. Con la campagna acquisti è stato accontentato e credo che ne riceverà altri nella prossima. Pensava che fosse l’anno giusto per essere l’outsider della Juve ma è venuta meno per varie circostanze».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE