Di Livio: “Nainggolan diventerà valore aggiunto Inter. Koulibaly innervosito”

Articolo di
29 dicembre 2018, 08:37
Angelo Di Livio

L’ex giocatore Angelo Di Livio è stato ospite di “Calcio & Mercato” su Rai Sport +. In riferimento a Inter-Napoli ha definito Kalidou Koulibaly condizionato dall’ambiente, prima di essere espulso, mentre su Radja Nainggolan non chiude alla possibilità di una sua redenzione.

VICENDE COMPLESSE«Inter-Napoli? Secondo me il calciatore in questa situazione e in questo problema c’entra poco, nel senso che ti puoi mettere d’accordo con il capitano avversario e fermarti in quel momento, ma non sospendere la partita. Ho sentito tante interviste di allenatori che dicono di sospendere, ma come fai a sospendere la partita? Secondo me l’applauso che va a coprire i buuu è più importante del sospendere una partita, infatti il mio appello è al tifoso vero perbene che va allo stadio ancora per divertirsi, che porta il figlio allo stadio: quello è il vero tifoso che può risolvere il problema secondo me. C’è di mezzo il risultato, dico purtroppo, ma quando tu stai perdendo comunque ti fermi pure un po’ controvoglia, questa è la verità, perché c’è di mezzo il risultato. Su Radja Nainggolan è chiaro che parliamo di un giocatore che non ha dei comportamenti da professionista, ma secondo me diventerà un valore aggiunto per l’Inter, ne sono strasicuro. Kalidou Koulibaly? L’arbitro doveva capire il suo stato d’animo in quel momento, se vogliamo fare un passo avanti tutti anche gli arbitri devono esserlo, lui si è innervosito».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE