Mondo Inter

Di Gennaro: «Suning? Conte aveva annusato. Ora situazione da salvare»

Antonio Di Gennaro, ex giocatore e ora commentatore sportivo, ha parlato a “Tutto Mercato Web Radio” del mercato in uscita in casa Inter. Inevitabile anche il riferimento alla situazione finanziaria con Suning “circondata” dalle critiche

COMPLICAZIONI – Antonio Di Gennaro ha parlato così: «Mi sembra che sia una situazione come quella del Milan, che finì poi a un fondo. Quando è arrivato Suning, tutti parlavano di una superpotenza economica. Conte ha fatto esternazioni pesanti ma molto probabilmente aveva annusato qualcosa. Ora c’è da salvare una situazione, c’è un nuovo fondo che ha dato un prestito e vedremo. Sulle cessioni è normale che se perde Hakimi e Lukaku sarà svantaggiata».

ATTACCO – Di Gennaro ha parlato delle possibili entrate: «So di Dzeko e Zapata, ma mi sorge qualche dubbio. Non so poi chi possono prendere Roma e Atalanta per sostituirli. Con loro sarebbe un attacco competitivo, se stanno bene. Non so però come la Roma possa sostituire Dzeko, che è mezza squadra se sta bene. L’Atalanta, se perde Zapata, non lotta più per lo Scudetto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button