Mondo Inter

Di Gennaro: «Inter, a volte manca furore di Conte! Deve trovare equilibrio»

L’Inter rimane una delle favorite per lo scudetto nonostante gli addii eccellenti in estate, ma ogni tanto perde quel carattere che invece aveva con Conte. Questa la visione sui nerazzurri dell’ex calciatore Di Gennaro, in veste di opinionista per TMW Radio.

FORZA MENTALE – Antonio Di Gennaro ha detto la sua sull’Inter dopo le prime sette partite di campionato: «C’è un allenatore che ha creato una certa mentalità, un certo gruppo che era già importante. A volte perde un po’ di furore, quella che era proprio una caratteristica di Antonio Conte. Però quando troverà questo equilibrio, è una squadra forte. Con gli addii di Conte, Romelu Lukaku e Achraf Hakimi e con la crisi societaria, si poteva pensare che fosse un’Inter un po’ allo sbaraglio, invece credo che sia ancora una delle concorrenti allo scudetto ed è una squadra forte in tutti i reparti. Deve ritrovare equilibrio nella mentalità che ha addosso dopo i due anni di Conte, però ogni tanto perde quell’aggressività e quell’attenzione. Le squadre avversarie ti conoscono. Poi ha la forza, la qualità, i cambi e anche lo stesso Simone Inzaghi per riuscire a rimettere in piedi le partite. Deve trovare la giusta continuità in questo e sarà con le altre squadre a lottare per lo scudetto. Samir Handanovic? Per me era da espulsione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button