Mondo Inter

Di Gennaro: «Gnonto? Poteva essere un rischio lasciare l’Inter. Carta giocata»

Gnonto da ieri è diventato un nome d’attualità per l’ottimo esordio con l’Italia contro la Germania (vedi articolo). Chi segue le giovanili dell’Inter lo conosce già da tempo, essendo arrivato fino alla Primavera. Di Gennaro, in collegamento con La Domenica Sportiva Estate su Rai 2, commenta la scelta di andare allo Zurigo.

NESSUNO SCIPPOWilfried Gnonto due anni fa si è svincolato dall’Inter, dove era arrivato fino alla Primavera, per giocare in prima squadra allo Zurigo. Per Antonio Di Gennaro il nuovo elemento dell’Italia, classe 2003, ha fatto bene: «Sono tanti questi casi. Molti a diciannove-vent’anni giocano ancora in Primavera, ma è tempo perso. La scelta di Gnonto è arrivata col sostegno dei genitori: poteva essere un rischio andare via dall’Inter. Si è giocato questa carta e ha vinto lui, poi quando è stato chiamato ieri in partita si è vista la sua personalità e contro la Germania, che non è certo l’ultima arrivata».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh