Mondo Inter

Di Chiara: «Lukaku? Situazione un po’ particolare. Lui simbolico per l’Inter»

Di Chiara è dell’idea che l’Inter non debba vendere Lukaku, dopo le voci sul Chelsea circolate negli scorsi giorni. L’ex difensore, in collegamento con “Sportitalia Mercato”, rimarca come sarebbe una perdita pesantissima.

INTOCCABILE – Per Alberto Di Chiara l’Inter non può prescindere dal suo numero 9: «Il discorso legato a Romelu Lukaku è una situazione un po’ particolare. È chiaro che l’Inter si è trovata spiazzata dalla situazione finanziaria, che deve cercare di far quadrare. Le offerte che si sentono in giro sono importanti, non so cosa succederà ma perdere un pezzo come Lukaku, che è stato simbolico per lo scudetto dell’Inter e ha fatto tante cose anche all’interno dello spogliatoio, non si può. Non ne può fare a meno. Qui si parla solo di discorsi economici e di soldi, io so soltanto che la squadra come è adesso comunque può lottare ancora per lo scudetto. Scudetto? Aspettiamo di vedere un po’, alla finestra, cosa succederà con la Juventus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button