Mondo Inter

Di Carlo: “Inter, col Barcellona serve gara di livello. Sensi? Ha tutto di Xavi”

Mimmo Di Carlo parla della sfida che attende l’Inter in Champions domani al Camp Nou contro il Barcellona. Il tecnico del Vicenza – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – tesse le lodi di Antonio Conte e soprattutto di Stefano Sensi. Di seguito le sue dichiarazioni

PENSARE IN GRANDE – Secondo Mimmo Di Carlo, l’Inter domani contro il Barcellona può pensare in grande: «Se l’Inter può pensare di far bene contro il Barcellona? Sicuramente sì, l’Inter al momento tra le squadre che possono vincere lo scudetto è la più completa e affiatata. La mano di Antonio Conte si vede subito: il pressing davanti, i due attaccanti che si muovono insieme e si guardano sempre, l’inserimento del centrocampista ma soprattutto una squadra corta e aggressiva. Quindi Conte ha già trovato la quadratura e ha dato mentalità all’Inter, chiaro che contro il Barcellona devi fare una partita di alto livello altrimenti fai fatica».

PARAGONI IMPORTANTI – Il tecnico del Vicenza esalta le grandi prestazioni di Stefano Sensi, scomodando addirittura l’ex blaugrana Xavi Hernandez: «Sensi è una bellissima realtà, ha fatto tutte le categorie per arrivare dov’è adesso, ora è completo e Conte lo migliorerà. Cos’ha in comune con Xavi? Tutto. Ha tecnica, velocità ma io lo avevo visto già a San Marino dove giocava trequartista, poi si è specializzato più basso. Ora è stratosferico, interpreta benissimo le due fasi di gioco ed è immarcabile perché ha tecnica, talento e visione di gioco. È davvero bellissimo vedere Sensi dove sta, gli auguro davvero tutto il meglio, anche di trovare spazio anche in Nazionale».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button