Mondo Inter

Di Canio: «Inter, Sheriff da prendere con le pinze! Forse il freddo ha frenato»

Di Canio mette tra i fattori che hanno impedito all’Inter di vincere anche quello climatico. In collegamento con Champions League Show su Sky Sport, l’ex giocatore valuta anche il girone con lo Sheriff capolista.

PARTITA SBAGLIATAPaolo Di Canio analizza lo 0-0 con lo Shakhtar Donetsk: «L’Inter mi è sembrata un po’ lenta inizialmente, sembrava un’amichevole estiva. Fo

rse il primo freddo ha frenato i giocatori dell’Inter, anche se poi ha avuto le occasioni per vincerla. Edin Dzeko si è mangiato un gol clamoroso davanti alla porta, poi ha avuto altre occasioni. C’è stato anche il tiro di Nicolò Barella, una bellissima conclusione che magari altre volte va sotto l’incrocio. Però ora si complica il girone: lo Sheriff che va a vincere e il Real Madrid a tre punti è un rimpianto. Perché ora l’Inter deve andare a giocare con lo Sheriff che sta in salute ed è da prendere con le pinze. Andriy Pyatov è stato bravissimo, in un’occasione Dzeko si è mangiato un gol clamoroso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button