Mondo Inter

Di Canio: «Inter, Lukaku determinante ma Barella è un sarto fantastico!»

Paolo Di Canio commenta la vittoria dello scudetto da parte dell’Inter, ed esalta il ruolo di Lukaku e Barella. Ecco le parole dell’ex attaccante a “Sky Calcio Club”.

GIOCATORI AL CENTRO – Nell’esaltare il traguardo dell’Inter, giunta al diciannovesimo scudetto, Paolo Di Canio pone al centro i giocatori. Ecco i suoi giudizi: «La squadra non andava bene a inizio anno. Prendeva gol, ne faceva tanti ma non era così determinante. Il fatto di aver visto certe cose, anche se Antonio Conte ha detto che ha alternato. I giocatori sono stati bravi a mettersi a disposizione, vedi Ivan Perisic che a trent’anni ha cambiato ruolo. Detto questo è evidente che, quando ci sono le punte a fare gol, ti basi su Romelu Lukaku che diventa determinante per un certo tipo di manovra. Però io dico che Nicolò Barella a centrocampo taglia e cuce come un sarto fantastico. Christian Eriksen? Era Conte che si doveva convincere! Era lui che all’inizio non gli piaceva, poi a ritmi più bassi con tempo e spazio abbiamo uno che insegna calcio. Ci sono altri giocatori, ma non calciano e non hanno i tempi così. Lui in questo diventa determinante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh