Mondo Inter

Di Canio: «Eriksen ha piede di De Bruyne! Ibrahimovic-Lukaku, ci sta»

Di Canio ha valutato il rilancio di Eriksen in Inter-Benevento, col danese che ha giocato da play basso. L’ex giocatore, ospite di “Sky Calcio Club”, ha poi detto la sua sulla lite di martedì scorso fra Ibrahimovic e Lukaku nel derby di Coppa Italia.

NULLA DI GRAVEPaolo Di Canio è “contento” che Romelu Lukaku abbia reagito alle provocazioni di Zlatan Ibrahimovic: «Sì, deve farlo in campo. Però ci sta: sono cose di campo, può accadere. Poi hanno fatto dei teatrini gli altri, perciò nessuna colpa a nessuno. Quei giornaloni e quei personaggioni che hanno detto di tutto e di più su questo scontro sono quelli che vanno in tribuna, perché tifano per una squadra, e augurano la morte. Vogliono educare sullo scontro fisico in campo: si potrà parlare di atteggiamento non oxfordiano, ma ci sta in partita».

RILANCIO? – Di Canio poi si sposta su Christian Eriksen: «Viene dal calcio Ajax e Tottenham, dove sulla trequarti era tutto un flipper. Per un certo senso, sul corto e medio raggio, ha il piede di Kevin De Bruyne: solo che deve avere un gioco che faccia anche al suo caso. Adesso che si sposta dietro di trenta metri, davanti alla difesa, con Antonio Conte è difficile fare questo calcio, perché lo vuole più pulito e senza perdere palle sanguinose. Perciò si deve adattare e capire quando fare l’imbucata di prima, anche dal basso, per mandare Lautaro Martinez o Nicolò Barella fra le linee. Questo è un giocatore, poi dopo dev’essere bravo Conte a capire che se rimane qualche spazio in più deve trovarlo. Poi deve educarlo, e lui deve trovare un compromesso fra quello che ha fatto e quello che sa fare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh