Di Campli: “Tagliare ingaggi per Coronavirus? Ecco la mia idea! Contratti…”

Articolo di
21 Marzo 2020, 19:06
Condividi questo articolo

Di Campli è stato intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”. L’ex agente di Verratti, oggi tra gli altri di Orsolini, ha detto la sua su due temi attuali nel mondo del calcio in questo difficile momento causato dal Coronavirus

MISURE POST CORONAVIRUSDonato Di Campli ha commentato così la possibilità di ridurre gli ingaggi dei calciatori: «Troppo semplice tagliare gli stipendi ai calciatori perché guadagnano tanto. Mi batterò per i miei calciatori affinché si trovi una soluzione giusta. Rinunciare allo stipendio, comunque, è una scelta personale e non può essere collettiva».

IDEA PER CHIUDERE LA STAGIONE – Di Campli poi si è espresso anche sulla possibilità di prorogare i contratti in scadenza il 30 giugno fino al 15 luglio: «Potrebbe essere una soluzione. Anche per una tutela sanitaria dei calciatori. E per gli stipendi un’idea potrebbe essere quella di ridurre adesso per poi aumentare l’anno prossimo. Ma è troppo facile chiedere ai calciatori di non prendere lo stipendio, ognuno ha una storia a sé».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE