Mondo Inter

Delvecchio: “Icardi un po’ vittima, casino creato da qualcuno. Inter…”

Marco Delvecchio, attaccante dell’Inter fino all’autunno del 1995, è intervenuto in collegamento con “RMC Sport Live Show”. L’ex giocatore ha parlato del caso Mauro Icardi e individuato nell’operato di terze persone le principali responsabilità di questa vicenda.

COLPE ANCHE ALTRUIMarco Delvecchio prova a trovare un “colpevole” per quanto sta succedendo dal 13 febbraio: «Io lo vedo, tra virgolette, un po’ vittima Mauro Icardi, perché secondo me c’è qualcuno intorno a lui che gli ha creato il casino. È una serie di cose, anche familiari, che lo hanno portato a comportarsi in una certa maniera, perché almeno io quando l’ho visto con l’Inter mi è sembrato sempre un giocatore molto affiatato anche coi compagni, un giocatore che non era mai sopra le righe, uno che non litigava mai con nessuno, però in questa situazione c’è qualcosa sotto che non sappiamo, che non mi convince. Io non lo so, non so che dire: secondo me molte incomprensioni, fra la società e chi gestisce il calciatore. Possiamo fare anche il nome, la moglie di Icardi (Wanda Nara, ndr), per la procura, per il mancato rinnovo, per non mettersi d’accordo: poi una cosa tira l’altra, magari una parola detta sbagliata dal suo manager, che in questo caso è la moglie, ha creato una situazione di tensione che ha fatto scontrare non solo la moglie di Icardi ma anche Icardi con la società, perché poi o cerchi di mediare a casa tua in famiglia per andare d’accordo con la società o sennò vai allo scontro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh