Del Piero: “Barcellona-Inter conta poco! Senza Lukaku un riferimento”

Articolo di
2 ottobre 2019, 07:12
Alessandro Del Piero

Del Piero ha parlato a Sky Sport, nel corso della trasmissione “Champions League Show”, di Barcellona-Inter di oggi. L’ex attaccante della Juventus è convinto che il risultato di questa sera non cambi troppo, così come non sia un grosso problema per Conte l’assenza di Lukaku.

LE RIVALIAlessandro Del Piero spiega come arriva la Juventus al derby d’Italia con l’Inter: «Bene, perché serviva una vittoria convincente senza rischiare, facendo fare gol ai propri giocatori che devono fare gol, come Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo. Arriva abbastanza bene la Juventus, devo dire che se vogliamo esagerare pensiamo al contrario: pensa se avesse pareggiato o addirittura perso come arrivava. Arriva nelle condizioni migliori per il momento della stagione».

TENSIONE ABBASSATA – Del Piero non carica Barcellona-Inter: «Io penso che per il momento storico dell’Inter conti poco. Antonio Conte parla di un percorso appena iniziato, in questo frangente il Barcellona è un esame come gli altri. Magari un po’ più difficile, perché il Barcellona anche se non in formissima può far male. È un percorso, arrivare con o senza Romelu Lukaku non cambia niente per lui. Mi sembra strana un po’ la risposta, ha detto che parla dei presenti, non credo ci sia niente di strano ma che lui voglia esaltare un po’ tutti quanti, per costruire un gruppo solido che non sia di dodici, tredici o quattordici giocatori ma più ampio, per concentrarsi su tutti. Penso che sia Lautaro Martinez la persona più di riferimento, oltre anche ad Alexis Sanchez che lì qualche partita l’ha fatta, ci sarà anche emotivamente la situazione perfetta davanti per fare molto molto bene».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE