Mondo Inter

De Zerbi: “Conte-Inter, giusto proseguire! Eriksen ovvie difficoltà. Messi…”

De Zerbi – allenatore del Sassuolo -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, accoglie positivamente la permanenza del collega Conte all’Inter. Nel mezzo questioni tattiche, dal sogno Messi all’inserimento di Eriksen

CONTE OK, MESSI MAGARI – Da allenatore Roberto De Zerbi non può che esprimere un parere positivo sul futuro interista di Antonio Conte: «Se giudico dal campo, penso che proseguire assieme sia giusto. La soluzione migliore per tutti. Perché è vero che l’Inter non ha vinto niente, ma è arrivata seconda. Per me è il massimo che avrebbe potuto fare avendo davanti la Juventus. Poi è arrivata in finale di Europa League ed è uscita rocambolescamente contro il Napoli in Coppa Italia. Lionel Messi è il più grande giocatore del mondo, quindi è un’occasione sicuramente per l’Inter. Poi non so se lo prenderà o no. La mia sensazione è che il Manchester City possa essere in vantaggio su tutti. Perché il livello economico è elevato ed essendoci il suo allenatore Pep Guardiola, che penso abbia un ruolo determinante…».

ERIKSEN DA ASPETTARE – De Zerbi affronta il tema più chiacchierato della seconda metà di stagione: «Conte ha provato a mettere Christian Eriksen, non so se ha avuto tempo. Certo, è un giocatore forte, ma l’Inter è piena di giocatori forti. Nicolò Barella ha fatto un gran campionato. La qualità ce l’ha! Stefano Sensi era sottovalutato da noi e molti non pensavano che potesse imporsi come fatto fino all’infortunio. Sulla destra ha giocato anche Antonio Candreva, che è diverso da Danilo D’Ambrosio. Anche i centrocampisti dell’Inter si inseriscono spesso e hanno fatto diversi gol. Tanti! Cambiare durante l’anno, avendo già due attaccanti, non è facile inserendo Eriksen da gennaio in poi. Il danese è arrivato da un campionato diverso – e in corsa – in un campionato già iniziato. L’inserimento non è facile per nessuno. Non solo per Eriksen, che ha caratteristiche particolari».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh