Mondo Inter

De Siervo: “Serie A, ecco i recuperi trasmessi in chiaro. Gli highlights…”

Seconda parte delle dichiarazioni dell’amministratore delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo. QUI trovate le sue parole su quarantena obbligatoria e prolungamento dei contratti dei calciatori. In questo pezzo, si parla invece dei recuperi della venticinquesima giornata, trasmessi in chiaro durante questo fine settimana, della riduzione dell’embargo per la trasmissione degli highlights e non solo

RILANCIO – La Lega Serie A inaugura la partnership con Coca Cola per la finale di Coppa Italia, in programma domani sera. Una collaborazione che l’ad, Luigi De Siervo, rivendica con fierezza: «L’idea iniziale era quella di estendere la sponsorizzazione anche alle due semifinali, ma poi abbiamo ritenuto opportuno destinare quelle risorse ai medici. Ci è sembrato un bel messaggio. Protocollo sanitario della premiazione? Diciamo che sarà self-service, nel senso che saranno direttamente gli atleti ad appropriarsi di coppe e medaglie. Evitiamo qualunque contatto col gruppo squadra. Non ci sarà nessuno a premiare i calciatori. Avranno un percorso distanziato per acquisire il trofeo».

MESSAGGIO AI TIFOSI – De Siervo tocca anche temi più delicati, in videconferenza, come la volontà di trasmettere alcune partite di Serie A in chiaro già da domenica, con i recuperi della venticinquesima giornata: «È un discorso in via di risoluzione. Stiamo cerchando di trovare una modalità. L’intenzione c’è già da qualche giorno e le strutture tecniche stanno lavorando per trovare una modalità. Laddove sarà possibile, si parla di 2 partite. La prima è Atalanta-Sassuolo, che sarà trasmessa su TV8 anche per dare un segnale alla città di Bergamo. L’altra sarà Hellas Verona-Cagliari, che verrà trasmessa dal canale YouTube di DAZN. Non vi sarà pubblicità, né prima, né durante, né alla fine delle partite».

SCOGLIO – Questa soluzione di compromesso tocca il tema delicatissimo dei diritti televisivi della Serie A. C’è una legge (Melandri, ndr) difficile da aggirare, come sottolinea De Siervo. Ma la politica di rilancio della Lega non si soffermerà alla trasmissione in chiaro delle partite sopracitate: «Quelle saranno le uniche trasmesse in chiaro, ma la novità vera (che riguarderà i turni successivi) è un accorciamento della finestra di embargo per la trasmissione in chiaro degli highlights. Stiamo lavorando sulle tempistiche esatte, ma tenete presente che qualunque altra modalità avrebbe generato un indebito slittamento dei fatturati pubblicitari dei broadcaster. Le due partite in chiaro saranno un’eccezione perché parliamo di un diritto venduto a cifre importanti. È un discorso che stiamo definendo sempre per andare incontro ai tifosi».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.