Mondo Inter

De Rosa: «Conte si è adattato all’Inter. Su Eriksen sua autocritica»

Geri De Rosa, ospite negli studi di “Sky Sport”, ha parlato dell’Inter che domani sarà impegnata a Crotone a caccia di un altro pezzo di scudetto.

LA SVOLTA – De Rosa individua nel lancio di Eriksen la svolta della stagione: «La stagione l’ha cambiata un giocatore che Conte non voleva, Eriksen. Con Vidal non andava bene e l’aveva voluto Conte. Alla fine è stato Eriksen che ha cambiato la squadra. E’ stato un piccolo esame di coscienza di Conte, ha capito che la società gli è andata incontro per quanto possibile col mercato poi secondo me il grosso cambio lo ha fatto questo improvviso salto di qualità che ha avuto l’Inter con la possibilità di allenarsi e con pochi infortuni».

IL GIOCO – De Rosa parla del gioco dell’Inter: «Sono diverse filosofie. Ogni allenatore si adatta, l’Inter non ha i giocatori per fare tiki taka, quindi a poco a poco è diventata una squadra che aspetta e riparte. Lukaku ha bisogno di spazio anche solo per ricevere il pallone e far salire la squadra, a Lautaro piace giocare tra le linee, Hakimi è devastante se ha metri davanti. Ha sistemato questo modo di giocare adattandosi. Questa tendenza si è accentuata con Eriksen in campo, un palleggiatore: la logica dice che tieni più palla invece è il contrario perché il gioco è diventato più efficace e innesca meglio le armi principali, i due attaccanti e Hakimi».

I SINGOLI – De Rosa parla di alcuni singoli dell’Inter: «In prospettiva possono diventare difensore e centrocampista più forti d’Europa. Barella lo è già, o almeno nei primi tre. Barella è giocatore di altissimo livello e Bastoni quasi. Un difensore col suo piede e la sua visione di gioco è davvero raro. Se devo scegliere scelgo Barella perché è leggermente più avanti. Lautaro Martinez quando non segna fa giocare bene, è di un’intelligenza calcistica rara, ci vorrebbe un occhio specifico su di lui quando non ha palla per vedere le cose intelligenti che fa, le critiche quando non segna sono ingiustificate».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh