De Roon: “De Vrij, in Italia non capiscono perché non gioca in nazionale”

Articolo di
12 ottobre 2019, 14:23
Marten de Roon Atalanta-Udinese

In un’intervista a Voetbalzone, Marten de Roon ha menzionato Stefan de Vrij, difensore dell’Inter. Il centrocampista dell’Atalanta comprende benissimo la perplessità di molti italiani che vedono il 6 nerazzurro non giocare con l’Olanda.

È UN FATTO DI CULTURAStefan de Vrij è già ora uno dei più forti difensori d’Europa, tuttavia trova poco spazio con la nazionale dell’Olanda. Anche nella sfida di giovedì scorso contro l’Irlanda del Nord, il difensore dell’Inter non è sceso in campo, lasciando la retroguardia in mano a Virgil van Dijk e a Matthijs De Ligt. Molti tifosi italiani, soprattutto interisti, non si spiegano questa esclusione, soprattutto visto il tentennante avvio di stagione di De Ligt con la Juventus e quello decisamente positivo di de Vrij. Perplessità compresa benissimo da Marten de Roon. Il centrocampista dell’Atalanta è partito titolare giovedì, venendo sostituito al 66′ da Donny van de Beek (in orbita Inter per rinforzare il centrocampo). La stampa olandese, tuttavia, spinge per un’inversione dei ruoli, ritenendo superiore il centrocampista dell’Ajax: «Ha a che fare con la cultura calcistica olandese. In Italia, per esempio, la gente non capisce perché Stefan de Vrij non gioca con la Nazionale. A loro parere, questo è un difensore molto forte, che deve sempre essere schierato».

fonte: voetbalzone.nl

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE