De Paola: «Perisic era un ribelle, ora adattato alla legge di Conte!»

Articolo di
21 Febbraio 2021, 08:22
Paolo De Paola Paolo De Paola
Condividi questo articolo

Perisic è uno dei giocatori che dovrebbero partire titolari questo pomeriggio nel derby. Il giornalista Paolo De Paola, ospite di Sportitalia, valuta il suo rilancio sotto la guida di Conte, che all’inizio della sua esperienza all’Inter non lo vedeva come esterno a tutta fascia.

UN ALTRO RINATO – Si parla tanto di Christian Eriksen, ma fra i rivitalizzati dell’ultimo mese in casa Inter c’è anche Ivan Perisic. Il giornalista Paolo De Paola elogia il croato: «Era uno dei tre ribelli che dovevano andare via, poi è tornato. Antonio Conte lo sta convincendo a fare il terzino, gli sta impedendo quasi di oltrepassare la metà campo tranne rari casi. Si sta adattando anche Perisic alla legge di Conte, che è duro ma qualche cedimento nelle sue dogmatiche certezze ha. Quella di Eriksen è una testimonianza di modifica di uno schieramento che si basa su giocatori non di qualità. Ho visto emergere un po’ di qualità da parte dell’Inter: quella di Eriksen e di giocatori che hanno potuto, in qualche modo, mettere in difficoltà la Lazio che ha un centrocampo fra i più forti in Europa. Sta facendo bene, sta facendo passare in silenzio dei cambiamenti su cui si era insistito».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.