Mondo Inter

De Marco: “Attacco mediatico ad Abisso, mi dispiace. Rosso Insigne…”

L’ex arbitro Andrea De Marco è intervenuto in collegamento con “Stadio Aperto” su “TMW Radio”. Valutando gli episodi si è soffermato sul tristemente noto Abisso, di nuovo protagonista in negativo in Roma-Torino, e sull’espulsione di Insigne in Inter-Napoli.

CONTESTAZIONI – Per Andrea De Marco le decisioni arbitrali andrebbero spiegate: «Io sono assolutamente d’accordo sul fatto che ci debba essere, da parte dell’AIA, un Ufficio Stampa che spieghi le decisioni che vengono prese e tutte le varie dinamiche che possono creare discussione fra i tifosi e gli addetti lavori. Credo che su questo l’AIA debba lavorare molto. Una cosa che mi ha fatto dispiacere è che, anche la settimana scorsa, c’è stato un attacco mediatico all’arbitro Rosario Abisso dopo Roma-Torino. Non ho sentito, da parte dell’AIA, nessuno prendere posizione o comunque difendere il loro associato: questa è una cosa secondo me da rivedere. Non credo che un arbitro, al di là degli errori che possa commettere, debba essere linciato in questo modo».

A PORTE CHIUSE – De Marco trova nell’episodio di Inter-Napoli un fattore, l’assenza di pubblico: «Sicuramente è molto più difficile dirigere nel silenzio. Anche per gli stessi giocatori giocare con gli stadi vuoti non hai la stessa adrenalina e lo stesso stimolo. È chiaro che ci vuole maggiore concentrazione, devi stare attento alle parole che dici. Abbiamo visto la settimana scorsa l’espulsione di Lorenzo Insigne con l’arbitro Davide Massa: credo che la concentrazione sia quella che manca di più durante le partite. Gli arbitri devono essere bravi a trovarla, ma col pubblico hai più facilità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh