De Grandis: “L’Inter riempia l’area, Icardi difficile da servire. 0-0 stretto”

Articolo di
21 Gennaio 2019, 09:10
Condividi questo articolo

Nel corso di “Sky Calcio Club” il giornalista Stefano De Grandis ha commentato il pareggio per 0-0 di sabato sera in Inter-Sassuolo. Per lui uno dei problemi principali dei nerazzurri è l’incapacità di fare gol quando Mauro Icardi non è in serata, come accaduto nell’ultima partita.

RISORSE ALTERNATIVE«Era un po’ stretto lo 0-0 per il Sassuolo secondo me, per me il Sassuolo meglio dell’Inter. Capita a volte che l’Inter gioca le partite in casa e il suo miglior giocatore, che è Mauro Icardi, scompare all’interno della stessa partita. Io l’ho vista, Icardi avrà giocato dieci palloni (sedici, ndr). È vero che a volte fa anche tre gol, ma era circondato: praticamente non l’hanno servito ed era difficile servirlo, forse perché non faceva mai la corsa sul primo palo. Qualche volta, quando lui è dentro l’area, non fa movimenti ma ha sempre tre giocatori vicino: in qualche caso non gli si può mettere uno vicino o cercare di far entrare dentro altri che riempiano l’area di rigore? Oppure mettere il trequartista che sia una seconda punta: quando entra nel secondo tempo Lautaro Martinez colpisce di testa perché arriva da dietro e può inserirsi in area di rigore. La mancata densità di uomini all’interno dell’area di rigore secondo me è stata un fattore».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.