Mondo Inter

De Grandis: «Inter, ritrovata armonia con una mossa! Onana numero uno»

L’Inter ha ritrovato serenità, armonia ed autostima grazie alle tre vittorie consecutive in campionato e ai quattro punti conquistati nel doppio confronto con il Barcellona che ora permettono di puntare gli ottavi di Champions League (vedi articolo). De Grandis individua una mossa vincente da parte di Inzaghi. Le sue parole a Sky Sport

MOSSA VINCENTE – L’Inter di Simone Inzaghi secondo Stefano De Grandis è ripartita anche grazie alla mossa Hakan Calhanoglu: «Sicuramente la mossa Calhanoglu è stata importante per far ritrovare all’Inter consapevolezza. Ricorda la mossa di Inzaghi alla Lazio con Correa prima punta e Luis Alberto a centrocampo. Brozovic resta una certezza assoluta ma Calhanoglu ha ridato palleggio e consapevolezza all’Inter ed è stata una scelta vincente».

RITORNO – Secondo De Grandis il ritorno di Romelu Lukaku strategicamente è una grande notizia: «Intanto vedo un’atmosfera serena, grandi sorrisi. Si vede che il momento peggiore è passato per l’Inter. Poi quando hai uno come Lukaku, con questa forza fisica così devastante, vuol dire che tante volte puoi occupare lo spazio che lasciano gli avversari. Dal punto di vista strategico è un passo in avanti e permette anche la gestione di Dzeko che non è giovanissimo».

FELICITÀ – De Grandis analizza poi il momento sicuramente felice della squadra nerazzurra dopo le grandi ombre di inizio stagione: «L’Inter a un certo punto aveva fatto una frenata secca in campionato e sembrava quasi tagliata fuori dal Girone di Champions League. Poi fa 4 punti su 6 con il Barcellona e ora può centrare l’obiettivo. È un momento felice nel quale l’Inter, oltre a giocare bene, ha ritrovato armonia all’interno e autostima forse anche grazie alla mossa di puntare su Calhanoglu».

VECCHIO SAGGIO – Per finire De Grandis dice la sua sul nuovo ‘ruolo’ di Samir Handanovic: «In questo momento mi sembra che abbia incassato bene perché comunque per un portiere non è semplice diventare il secondo, ma sta interpretando bene il ruolo dando consigli ad Onana. Non c’è dubbio che ci sia stata una svolta nelle decisioni di Inzaghi, questa non è una turnazione. In questo momento il numero uno è Onana e Handanovic è il vecchio saggio dello spogliatoio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock