De Grandis: “Inter non così male, ma pesa una situazione. L’Atalanta…”

Articolo di
8 Novembre 2020, 07:46
Stefano De Grandis Stefano De Grandis
Condividi questo articolo

Inter in campo alle ore 15 contro l’Atalanta, per la settima giornata di Serie A. Il giornalista Stefano De Grandis, ospite di “Sky Saturday Night”, valuta il momento e le risorse delle due squadre che scenderanno in campo al Gewiss Stadium di Bergamo.

TUTTE NON AL MEGLIOAtalanta-Inter non vedrà certo una sfida tra due squadre in piena salute. Entrambe sconfitte martedì in Champions League, sono chiamate a dimostrare prima della sosta per le nazionali. Questo il giudizio di Stefano De Grandis: «Manca qualcosa? Non ci sono dubbi, dal punto di vista tecnico, perché l’Atalanta rispetto all’anno scorso non ha Marten de Roon in mezzo al campo (è infortunato, ndr) e i due quinti uno è rotto, Robin Gosens, e l’altro (Hans Hateboer, ndr) praticamente sta giocando zoppo e non ha alternative vere. Quando Gian Piero Gasperini dice che devono cambiare qualcosa io penso che si riferisca proprio a cercare di sostituire meglio queste grandi assenze. L’Inter non sta così male, però forse psicologicamente può pesare questo tipo di situazione (le mancate vittorie, ndr). È pesante in Champions League, anche se secondo me se batte il Real Madrid passa, però comincia a diventare pesante. Non si può permettere di sbagliare la partita con l’Atalanta, che di contro credo che il fardello sulle spalle lo senta psicologicamente meno».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.