Mondo Inter

De Grandis: «L’Inter aspetta? Non è giocar male! Ma non salta l’uomo»

Anche De Grandis replica, come Conte, a chi dice che l’Inter gioca male. Il giornalista, nel corso di “Sky Calcio Club”, ha pronta la spiegazione su cosa va bene e meno bene nei nerazzurri.

LEADER CON MARGINEStefano De Grandis trova una possibilità di ulteriore crescita, pur esaltando le caratteristiche: «L’Inter non salta l’uomo. Col Cagliari non giocava Achraf Hakimi e non giocava Ivan Perisic, aveva tirato in porta solo da fuori con Christian Eriksen due volte e una Stefano Sensi e Matteo Darmian. Poi entra Hakimi, che chiede la sovrapposizione e arriva il gol che sblocca la partita. Hakimi, con la velocità perché non dribbla l’uomo, crea la superiorità e permette il gol. Col Sassuolo e la Lazio lascia giocare l’avversario, ma è una scelta. Aveva preso tredici gol nelle prime otto, poi quattordici nelle altre ventidue. Se hai dei giocatori non velocissimi non dai tutto il campo agli altri, se aspetti dietro sei meno bello da vedere ma non significa che giochi male».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh