Mondo Inter

De Boer: “Inter, nessuna pazienza. Agenti con troppo potere: una volta…”

Intervistato dal quotidiano olandese De Telegraaf, Frank de Boer è tornato a parlare della sua poco fortunata esperienza all’Inter, dando ancora una volta le responsabilità all’ambiente ostile

POTERE AGLI AGENTI – «L’Atlanta è un club molto giovane. Non ci sono ex presidenti o osservatori influenti. Una volta ricordo che all’Inter venne un agente e mi disse che, se non avessi garantito un determinato ruolo a un suo giocatore, non avrebbe mai permesso che fossi scelto come allenatore. Questo è per far capire quanto potere hanno all’interno delle società. Lavorare qui in MLS, in questo senso, è molto meno stressante».

DELUSIONE – «All’Inter sono sicuro che sarebbe andata meglio, se solo avessero avuto un po’ più di pazienza. Sono ancora deluso per non essere riuscito a dimostrare quanto posso effettivamente fare. Mi piacerebbe avere un’altra possibilità per mostrare che posso avere successo anche in Europa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh