De Boer: “Gabigol? In campo camminava, così non ha giocato all’Inter”

Articolo di
14 luglio 2018, 00:02

Frank de Boer spara a zero su Gabigol, che ha allenato per poco più di un mese all’Inter nella parte iniziale della stagione 2016-2017. L’ex allenatore nerazzurro, intervistato da ESPN in occasione della Legends Cup andata in scena a Mosca, ha criticato l’atteggiamento in allenamento e in partita dell’attaccante tornato in prestito al Santos. A riportarlo è Lance!, sito brasiliano.

PROFESSIONISTA RIVEDIBILE«Gabigol? Pensava di essere ancora in Brasile. Quando giocava camminava e voleva ricevere il pallone senza correre, ma doveva allenarsi duramente. Non per niente non ha mai giocato con me e non ha giocato di nuovo nell’Inter. Deve guardarsi allo specchio, deve dimostrare ogni giorno in allenamento che è il migliore o che può essere un buon giocatore, ma non con un’attitudine da stella. Ha vinto l’oro olimpico, nient’altro. Deve dimostrarlo a se stesso, alla squadra e all’allenatore, dopo può essere un giocatore fantastico: fisicamente sta bene, ha un sinistro fantastico ma non può camminare in campo. Il calcio europeo è molto differente da quello brasiliano, deve capire questo e spero ci riesca, altrimenti sarebbe un peccato per il Brasile».






ALTRE NOTIZIE