Mondo Inter

Davies: «Eriksen, felice che stia bene. Passati momenti terribili»

Ben Davies, difensore del Galles, ha parlato di Christian Eriksen. I due sono stati compagni di squadra al Tottenham e sono tutt’ora ottimi amici. BBC Sport riporta anche le parole del giocatore in merito al brutto episodio che ha coinvolto il danese durante Danimarca-Finlandia. Galles e Danimarca, peraltro, si sfideranno agli ottavi di finale di Euro 2020

GRANDE AMICOBen Davies ha parlato del brutto episodio che ha coinvolto Eriksen: «Ho parlato con lui dopo la partita e ha detto che ci aspetta una partita difficile. Ho parlato con lui un paio di volte da allora. Sembra essere di buon umore. Non so cosa succederà con lui da qui in avanti, ma penso che sia meglio lasciargli avere la sua privacy, fargli trascorrere del tempo con la sua famiglia e la cosa più importante è che sia ancora vivo. È stato piuttosto orribile. È un buon amico e non sapevo cosa stesse accadendo. Ero al telefono con molti dei nostri amici comuni. Ero un po’ preoccupato e in preda al panico in quel momento. Era l’ignoto. Non conoscevamo la situazione. È stata piuttosto dura e i ragazzi sono stati fantastici, in tutta onestà. Hanno scoperto tutto ciò che potevano il prima possibile e questo ha fatto sembrare il calcio molto irrilevante. Ad essere onesti, il lato calcistico, una volta che accade ciò, è completamente irrilevante. L’unica cosa che conta è che sia vivo e stia insieme alla sua famiglia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button