Mondo Inter

D’Aversa punge: «Inter-Sassuolo? Il Parma andò a Udine con 7-8 positivi»

L’allenatore del Parma, Roberto D’Aversa, è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della gara col Genoa di domani, commentando il rinvio (disposto dall’ATS, e poi recepito dalla Lega Serie A) di Inter-Sassuolo

STILETTATA – Il rinvio di Inter-Sassuolo ha sollevato un polverone prevedibile nel corso della giornata di oggi (vedi approfondimento). Tra le reazioni velenose, meno preventivabili, c’è stata anche quella dell’allenatore del Parma, Roberto De Zerbi, che ha commentato così la questione, in conferenza stampa: «Il rinvio di Inter-Sassuolo? Su questo tema mi sono già espresso in passato. Purtroppo c’è stato un precedente e ora ci sono interpretazioni diverse rispetto a prima. E parlo a livello generale. Non entro nel merito di una squadra come non sono entrato nel merito di una squadra l’altra volta. Guardiamo a noi stessi e andiamo avanti. Quando non c’ero il Parma è andato a giocare ad Udine senza 7-8 calciatori positivi. Detto questo, non è responsabilità delle singole società ma di chi gestisce un po’ tutto il sistema. Non è una polemica, è solo una questione che deve esserci uniformità altrimenti, vuoi o non vuoi, è come comportarsi in maniera diversa e “falsare” un campionato».

Fonte: Parmacalcio1913.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.