D’Aversa: “Karamoh, aspettative troppo alte. Quando sarà pronto…”

Articolo di
14 Settembre 2019, 17:57
Condividi questo articolo

Passato in prestito dall’Inter al Parma durante la sessione estiva di mercato, Yann Karamoh ha accumulato solo 5 minuti nelle prime due partite di campionato. Roberto D’Aversa, tecnico dei ducali, ha spiegato il motivo nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Cagliari

TROPPE ASPETTATIVE – Arrivato a Parma nella sessione estiva di calciomercato in prestito dall’Inter – dopo un prestito non fortunatissimo al Bordeaux lo scorso anno – Yann Karamoh fino ad ora non ha trovato molto spazio nello scacchiere del tecnico Roberto D’Aversa. Nonostante le sue qualità, infatti, l’esterno offensivo francese ha fin qui collezionato solo 5 minuti nelle prime due sfide di campionato e, con ogni probabilità, resterà fuori dall’undici titolare nella sfida contro il Cagliari. Il tecnico dei ducali, in conferenza stampa proprio alle porte della terza giornata di campionato, ha voluto spiegare il suo punto di vista: «Per quanto riguarda i nuovi arrivati, posso dire che Pezzella sta bene e Darmian si è presentato come uno dei migliori nei test nonostante non fosse al centro del progetto nella vecchia squadra. Su Karamoh ci stiamo creando aspettative troppo alte: quando lo troverò pronto non mi tirerò indietro. Sulle qualità enormi che ha, c’è da ragionare anche in termini di equilibrio».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.