Mondo Inter

D’Amico: «Inter bene, Lukaku e Hakimi hanno permesso di sopravvivere»

L’Inter ha vissuto un mercato molto complicato ma è riuscita a mantenere alta la competitività della rosa. Il noto procuratore D’Amico, ai microfoni di “Sportitalia”, ha detto la sua sulle operazioni dei nerazzurri.

SOPRAVVIVENZA – Andrea D’Amico sostiene che l’Inter abbia operato bene sul mercato, se l’obiettivo era quello di sistemare il bilancio della società: «È stato un mercato fatto soprattutto di allenatori. Era più economico cambiare una sola persona sperando che il risultato fosse migliore. Dire chi ha fatto meglio o peggio dipende dalle esigenze. Se l’esigenza economica dell’Inter era quella di cedere, hanno fatto delle buone operazioni in uscita. Le cessioni di Romelu Lukaku e Achraf Hakimi hanno permesso alla società di sopravvivere. Joaquin Correa è comunque un buon acquisto (qui il video di presentazione)».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button