Mondo Inter

Damascelli: «Chiesa e non Barella MVP un’assurdità. UEFA distratta!»

Al termine di Italia-Albania la UEFA ha votato come MVP del match Federico Chiesa. La decisione, però, ha lasciato a bocca aperta, anche Tony Damascelli, considerando la prestazione imperiale di Nicolò Barella.

DISTRAZIONE – Nicolò Barellasi è reso protagonista di una prestazione fantastica in Italia-Albania. Il centrocampista dell’Inter, oltre a dare il proprio contributo in mezzo al campo, ha lasciato anche la sua firma sulla vittoria azzurra grazie al gol trovato nel primo tempo. Per questo il premio di MVP del match sarebbe dovuto certamente spettare a Barella, e non a Federico Chiesa com’è accaduto. Sulla faccenda si pronuncia anche Tony Damascelli che, particolarmente contrariato, afferma: «C’è una commissione UEFA che si riunisce, notte tempo secondo me, e decide chi è l’uomo della partita. Hanno premiato Saka della Svizzera, Musiala, Bellingham, Fabbian Ruitz. Insomma, quelli che fanno gol. Quindi Barella ha commesso l’errore di fare gol  nel momento in cui la commissione era distratta».

Damascelli denuncia l’ingiustizia subita da Barella!

ASSURDITÀ – Tony Damascelli, ospite di “Notti europee” su Rai1, continua spiegando: «Che l’MVP di Italia-Albania non sia stato Barella la ritengo una cosa ridicola. Perché ieri sera lui ha giocato una partita enorme, mentre Federico Chiesa non mi ha convinto. TuttoSport, che conosce bene Chiesa, ha messo sei in pagella, mentre agli altri 6,5. Io sono stato molto più critico e gli ho dato 5,5 perché secondo me può fare molto di più e non solo alzare polvere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.