Dalla Spagna: UEFA, coppe ad agosto. Ipotesi gara secca e campo neutro

Articolo di
13 Aprile 2020, 15:56
UEFA logo
Condividi questo articolo

Dalla Spagna, in particolare da Cadena Ser, vengono diffuse le indiscrezioni su come la UEFA ha intenzione di portare a termine Champions League ed Europa League dopo l’emergenza Coronavirus. L’idea sarebbe quella di dare la priorità ai campionati, disputando le coppe europee ad agosto

L’IDEA – Si continuano a formulare ipotesi sul futuro del calcio europeo. Dalla Spagna rimbalza l’indiscrezione che la UEFA, in accordo con l’ECA, ha intenzione di dare priorità ai campionati nazionali e, poi, di concludere Champions League ed Europa League. Ma quando? L’idea è quella di giocare le coppe eurpee ad agosto. Se il tempo a disposizione dovessere essere poco, la soluzione sarebbe quella di giocare quarti, semifinali e finale in due settimane: gara secca, senza pubblico e in campo neutro. Sempre che l’emergenza Coronavirus si risolva in tempo.

Fonte: Cadena Ser.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE