Mondo Inter

Dal Pino: «Stadi, speriamo di riaprirli per almeno la metà ad agosto»

Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A, ha parlato dell’anno che è stato e delle prospettive per il futuro per i club italiani.

STADI – Queste le parole di Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A, ai microfoni di “Deejay Football Club”. «Che anno è stato? È stato un anno complicatissimo, però siamo arrivati in fondo che era la cosa più difficile di tutte. Abbiamo concluso un campionato molto difficile. Le prospettive per l’anno prossimo? Abbiamo ancora tanti temi aperti e ancora molte incognite sulla ripartenza. Certamente molto meglio rispetto all’anno prossimo in cui avevamo una certezza sul dover affrontare una stagione con tutte le problematiche del Covid. Se è vero, come spero che sia vero, che alla fine di questa estate avremo un numero vaccinati in Italia molto alto con la possibilità quindi di poter tornare una vita normale. Noi ci auguriamo intanto di riaprire gli stadi perlomeno minimo alla metà del pubblico con la riapertura del campionato ad agosto. Speriamo anche che si riesca ad avere giocatori che possano tornare in condizioni normali rispetto agli altri anni, mentre in questi ultimi periodi è sempre stato estremamente difficile per tutti per le complessità dei protocolli. Poi ci sono i club che hanno grandi difficoltà economiche tutti che chiedono risposte. Le grandi hanno perso molto per la mancanza di pubblico».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh