Mondo Inter

Dal Pino: “Serie A, riportiamo allo stadio i tifosi vaccinati! I calciatori…”

Il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla possibile riapertura degli stadi, in contemporanea col processo di vaccinazione. Ecco le sue parole ai microfoni di “Rai Radio1”

IL PIANOGli ultimi dati sulla diffusione del coronavirus, in Italia, non lasciano ben sperare in ottica riapertura degli stadi. Il discorso è stato messo da parte durante i primi mesi di questo inverno, ma l’arrivo del vaccino Pfizer-BioNTech ha restituito un barlume di speranza. Ne ha parlato il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino: «La riapertura degli stadi dipende dal Governo – ha detto ai microfoni di “Rai Radio1” – . Io lamento ancora il fatto che la Serie A abbia presentato già alcuni mesi fa a loro un lavoro di 300 pagine per poter portare allo stadio in totale sicurezza il pubblico, circa il 20-30 per cento della capienza degli impianti, e non abbia mai avuto neanche una chiamata, un’interlocuzione diretta dal Governo. Credo che nessun settore abbia fatto un lavoro così dettagliato a livello di sicurezza per garantire che gli eventi possano avvenire senza rischi. Ma non abbiamo mai ricevuto neanche un commento su questo, come su altre cose. Non possiamo fare altro che adeguarci e aspettare il momento giusto nel rispetto delle normative sanitarie a protezione del nostro pubblico. Penso che si debba far andare allo stadio i cittadini vaccinati. Vaccinazione degli atleti? Dipenderà dalle decisioni del Governo: non entro nel merito della discussione”.

Fonte: Goal.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.