Dal Pino: «Fondi in Italia, la vedo positivamente. 3 vantaggi per il sistema»

Articolo di
16 Gennaio 2021, 12:45
Condividi questo articolo

Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A, ha parlato della costruzione di nuovi stadi per i club e del possibile passaggio dell’Inter a un fondo

STADI – Queste le parole di Paolo Dal Pino, presidente della Lega Serie A, sulla costruzione di nuovi stadi. «In Italia i tempi medi per ottenere l’autorizzazione a redigere un nuovo impianto variano dagli 8 ai 10 anni. Mentre nel resto d’Europa andiamo tra i 2 e i 3 anni, quindi parliamo di un ritardo epocale. Ci sono 3/4 casi di grande successo in Italia, nuovi stadi garantirebbero vantaggi occupazionali, nuovi ricavi, nuovi vantaggi per lo Stato, soprattutto maggiore sicurezza. Avete visto l’esempio di Firenze, un imprenditore aveva entusiasmo e invece dobbiamo frustrare dietro a complessi burocratici per far accadere».

FONDI – Dal Pino sull’ipotesi passaggio dell’Inter in mano a un fondo. «L’ingresso dei fondi darebbe credibilità al nostro sistema, trarrebbe investitori e genererebbe maggiori opportunità per il nostro sistema. Dopodiché pensate anche alle squadre grandi, all’assurdo sono anche le più colpite per la mancata di ticketing, volume di ricavi enormi. A Milano, San Siro chiuso… è terribile». Poi ancora. «I fondi sono operatori industriali che raccolgono finanze e fondi che hanno serie competenze per garantire maggior progettualità, che danno maggiore credibilità complessiva al sistema. Io la vedo molto positivamente».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.