Dal Pino denuncia Zhang, l’Inter resta ferma sulle sue posizioni – TS

Articolo di
4 Marzo 2020, 09:53
Paolo Dal Pino presidente Lega Serie A
Condividi questo articolo

“Tuttsport” scrive che l’Inter non ha fatto alcun passo di avvicinamento verso Dal Pino. Il club non cambia la sua posizione sul calendario.

ESPOSTO CONTRO ZHANG – Dal Pino ieri mattina ha inviato un esposto alla procura federale (scegliendo quindi la strada della giustizia sportiva al posto di quella ordinaria) che ha subito aperto un’indagine. Zhang rischia un deferimento dopo il suo sfogo. L’Inter ha provato a spiegare il motivo alla base di questa uscita veemente: la forte vicinanza al tema del Coronavirus, partito dalla Cina. Il presidente nerazzurro si sarebbe scagliato contro Dal Pino vedendo nella sua retromarcia sulle porte chiuse uno scarso rispetto verso la tutela della salute.

I PUNTI NERAZZURRI – Zhang e l’Inter non hanno tentato un riavvicinamento con Dal Pino. Il club nerazzurro ha inviato in Via Rosellini una lettera molto decisa contro il nuovo calendario, definito «neppure valutabile» perché incompleto. La grande lacuna è l’assenza di una data per il recupero di Inter-Sampdoria, impossibile se la squadra di Conte non uscirà da Coppa Italia o Europa League. Inoltre, secondo l’Inter, questo calendario contravviene le norme federali perché determina un’inversione delle giornate: bisognerebbe recuperare prima la partita con la Sampdoria, poi quella con la Juventus. Non il contrario. L’Inter critica anche il metodo: ai club è stata inviata una sola proposta, non l’alternativa suggerita dai nerazzurri. Nel finale viene preannunciata ogni azione «qualora fossero prese decisioni in violazione delle norme regolamentari sportive e federali ovvero tali da determinare un danno in capo alla società e/o alla salute dei propri dipendenti e tesserati». L’ultimo riferimento sembra prendere in considerazione non solo eventuali infortuni provocati dal folle calendario nerazzurro a maggio, ma anche (dove si parla di “dipendenti”) possibili contagi da Coronavirus dovuti alla scarsa tutela della salute negli stadi. E in casa Inter le molteplici decisioni via via assunte a favore delle porte chiuse in Europa sono state accolte come un implicito avallo della posizione del club contro i rinvii di sabato.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE