Dal Brasile: Felipe Melo espulso, ma se fosse stato Totti?

Articolo di
29 Ottobre 2015, 18:49
melo
Condividi questo articolo

Arrivano parole pesanti dalla stampa brasiliana dopo l’espulsione parecchio generosa in Bologna-Inter, secondo la quale Felipe Melo paga solamente per il suo curriculum di giocatore aggressivo. Il sito brasiliano di Fox Sports ha pubblicato infatti un articolo mettendo a confronto Felipe Melo e Francesco Totti.

CURRICULUM – L’articolo si apre citando il telecronista brasiliano che ha commentato Bologna-Inter che, all’espulsione di Felipe Melo, ha così commentato: «Espulsione immeritata, dovuta solamente al suo curriculum». Sempre secondo i brasiliani il secondo cartellino giallo sventolato da Banti è stato premeditato, considerando anche il fatto che ora Melo è un giocatore molto più maturo rispetto ai tempi di Fiorentina e Juventus.

DUE PESI E DUE MISURE – In chiusura di articolo viene posta una domanda piuttosto polemica: «E se al posto di Felipe Melo ci fosse stato Francesco Totti, l’arbitro avrebbe estratto il secondo cartellino giallo? Sì, lo stesso Totti che nel 2009 disse tre volte ‘vaffa’ a Rizzoli e prese soltanto un giallo». Curioso quindi vedere come, differentemente dalla stampa italiana, all’estero difendano l’innocenza di Felipe Melo e ritengano sbagliata la scelta di Banti.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE