Daino: “Inter, c’è il tuo dodicesimo uomo. Partenza a razzo problema”

Articolo di
27 Settembre 2019, 07:18
Daniele Daino Daniele Daino
Condividi questo articolo

Daniele Daino, ex difensore che ha fatto parte del Milan nella stagione 1997-1998, ha preso abbastanza male la sconfitta dei rossoneri contro il Torino (vedi articolo). Ospite di “Sportitalia Mercato” ha addirittura parlato definito problematica la partenza dell’Inter con cinque vittorie consecutive.

MENO NOVEDaniele Daino parte da Torino-Milan e poi si sposta su chi sta in testa alla Serie A: «Perdere tre partite su cinque sono già numeri importanti, soprattutto contro quel tipo di avversari a parte il derby. Da sottolineare che per la prima volta il Milan è sceso in campo con una formazione vicina a quella che è la formazione ideale. Il Milan non meritava di perderla, ha avuto il demerito di non chiuderla con le occasioni di Krzysztof Piatek e Franck Kessié alla fine, che non sono riusciti a trovare la via del gol. Forse il grosso problema, a parte la Juventus che ci ha abituati a dominare il nostro campionato, è proprio questa partenza a razzo dell’Inter. Cinque su cinque, anche se la vittoria con la Lazio è forse la meno meritata tra quelle che ha fatto. Una vittoria molto complicata e sofferta, se nel primo tempo la Lazio faceva due o tre gol, merito anche di un grande Samir Handanovic, al quale va riconosciuto il grande lavoro di questo portiere che è veramente il dodicesimo uomo dell’Inter. In classifica è l’Inter che sta marciando a ritmi veramente forti, perché poi bene o male ci sta in questa prima fase di campionato che le squadre non siano al top della condizione, sia fisica sia anche di concentrazione».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.