Daino: “Conte si lamenta se non vince, l’Inter si merita mercato! Politano…”

Articolo di
14 Gennaio 2020, 10:10
Daniele Daino Daniele Daino
Condividi questo articolo

Daino – ex difensore del Bologna -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, viene interpellato sulla richiesta di rinforzi fatta da Conte all’Inter e sui nomi più quotati. Ben vista l’operazione che riporterebbe Politano a Roma

MERCATO IMPORTANTE – Anche Daniele Daino si iscrive alla lista di quelli che mal sopportano le dichiarazioni polemiche a mo’ di alibi post-partita, ma almeno riconosce la situazione nerazzurra: «Sono mesi che Antonio Conte quando nelle partite non fa risultato tira fuori questo problema, i dirigenti hanno appreso appieno quello che vuole Conte. Sono convinto che l’Inter farà qualcosa di importante sul mercato da qui al 31 gennaio. Se lo meritano l’Inter e Conte. Il finale di stagione dipenderà dalla condizione dei giocatori e dal non avere infortuni giocando spesso con gli stessi giocatori. Se l’Inter non interviene sul mercato è dura tenere il passo della Juventus e c’è pure la Lazio. La Roma fa bene a puntare Matteo Politano per sostituire Nicolò Zaniolo perché è perfetto per caratteristiche, mentre non lo vedrei bene al Milan. Arturo Vidal e Christian Eriksen sono due ottimi giocatori, magari arrivassero all’Inter. Essendo in scadenza, prendere Eriksen subito significa pagare di più, va valutata anche questa cosa…». Questo il punto di vista di Daino sulle questioni di casa Inter.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.