D’Agostino: “Lazio soffre la panchina corta. Meglio l’Inter. Su Zaniolo…”

Articolo di
23 Luglio 2020, 16:30
Nicolò Zaniolo Brescia-Roma Nicolò Zaniolo Brescia-Roma
Condividi questo articolo

D’Agostino ha parlato della stagione della Lazio, sottolineando la panchina corta per Simone Inzaghi. I biancocelesti perdono il paragone con Inter, Juventus e Atalanta. Di seguito le dichiarazioni dell’ex centrocampista ai microfoni di “TMW Radio” anche su Zaniolo, accostato all’Inter sul mercato

FATTORE DECISIVOGaetano D’Agostino e la rosa corta: «Zaniolo? E’ un giocatore che in prospettiva può diventare un campione per la Roma e per la Nazionale. Per prestanza fisica e doti tecniche è il miglior talento italiano. Può fare moltissimi ruoli, è completo. Gli manca la ciliegina sulla torta per essere un vero campione, ma ha tutte le potenzialità. Fa parte del processo di maturazione. Lazio? Sapevamo dall’inizio del campionato che la panchina non era lunghissima. La Juventus ha 30 giocatori, l’Inter ha più giocatori e anche l’Atalanta ha tanti ricambi. La Lazio alla lunga, soprattutto dopo il lockdown, ha pagato dazio».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE