Mondo Inter

D’Amico: «Lo scudetto dell’Inter è di Conte. Nandez figura giusta»

D’Amico torna indietro di un paio di mesi, ossia a quando l’Inter ha vinto lo scudetto, e indica in Conte il principale responsabile. L’agente, nel corso dell’edizione dedicata al calciomercato di Sky Sport 24, promuove l’arrivo di Nandez.

DAL VECCHIO AL NUOVOAndrea D’Amico valuta i nerazzurri a cavallo della scorsa stagione e della nuova: «Lo scudetto dell’Inter è lo scudetto di Antonio Conte. Chiunque può evidenziare questo aspetto perché era una squadra fuori dalla Champions League e dalla Coppa Italia, con problemi economici, lui è riuscito a compattare il gruppo e vincere. Il miracolo l’ha fatto Conte. Quando José Mourinho ha vinto con l’Inter ha vinto soprattutto con la panchina: è stato bravo a motivare i giocatori. Nahitan Nandez? È un giocatore diverso, più offensivo (rispetto a Héctor Bellerin, ndr). Sono convinto che possa essere lui la figura giusta. Chi vince lo scudetto? Io dico Juventus, poi Inter e Milan».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button